Notizie - Antiracket Ercolano

Giovedì 26 marzo alle ore 17, presso la Sala Amodio di Napoli in via Port’Alba (una cartolibreria che ha alle spalle una coraggiosa lotta di ribellione al racket e che fa parte della rete del Consumo Critico), nell’ambito de ‘I giovedì dell’antiracket’, sarà presentato il libro ‘I®rispettabili’ di Alfredo Mantovano e Domenico Airoma. L’iniziativa, promossa dalla FAI – Federazione delle Associazioni Antiracket e Antiusura Italiane, grazie al progetto ‘Consumo Critico’, vedrà la partecipazione, oltre che di Tano Grasso presidente onorario della FAI, degli autori e del magistrato Piercamillo Davigo.La presentazione del libro, che sottolinea la necessità di una seria prevenzione…
L’associazione antiracket: “Ercolano per la legalità” ha partecipato alla marcia della legalità che si è tenuta mercoledì 18 marzo dalle ore 9:00 per le strade della città degli scavi. Sempre in prima linea, l’associazione formata da commercianti e imprenditori ercolanesi ha dato, anche in questa occasione, il proprio contributo. Una presenza volta ad evidenziare, ancora un volta, l’impegno e il servizio che da anni la realtà associativa mette in campo per il proprio territorio. La marcia della legalità partita da piazza Pugliano è organizzata nell'ambito del progetto "A scuola di sicurezza, legalità, ambiente" ha coinvolto le scuole di Ercolano oltre…
Un’iniziativa promossa dalle redazioni regionali della Rai per contrastare il malaffare, dal titolo: “L'Italia della legalità" in programma dal 16 al 20 marzo. Le 24 redazioni della Testata Giornalistica Regionale dell’ emittente di Stato racconteranno il cammino che la società civile e le istituzioni compiono quotidianamente per affermare la legalità come scelta, attraverso inchieste e approfondimenti. I percorsi di educazione alla legalità nelle scuole e nelle università, il mondo dell'associazionismo, la legalità nei rapporti economici, la ricerca della trasparenza nei rapporti pubblici e privati, la lotta ai privilegi e alle raccomandazioni saranno le storie di legalità raccontate dal format.Un’edizione speciale…
Raffaele Sardo presenterà sabato 14 marzo alle ore 17, presso il Santuario Mariano di Villa di Briano il suo nuovo libro «Don Peppe Diana. Un martire in terra di camorra». Iniziativa che rientra nell’ ambito della rassegna «21/21 per don Diana», promossa dal Comitato don Diana e dall’ associazione Libera in occasione del ventunesimo anniversario dell’omicidio di don Giuseppe Diana, sacerdote di Casal di Principe che fu ucciso dalla camorra il 19 marzo del 1994. Introduce Valerio Taglione coordinatore del Comitato don Diana e modera Geo Nocchetti, giornalista RAI. Interverranno il vescovo di Aversa Angelo Spinillo, il presidente onorario della…
Martedì, 10 Marzo 2015 17:09

La New York University ad Ercolano

L'associazione antiracket 'Ercolano per la legalità' e Radio Siani hanno ospitato nuovamente gli studenti della New York University of Florence . Primo appuntamento a corso resina 62 nella sede della web radio della legalità, dove i responsabili del progetto hanno raccontato il lavoro nei beni confiscati e la storia di Radio Siani. A seguire gli studenti statunitensi si sono spostati nella settecentesca Villa Maiuri dove hanno incontrato i rappresentanti dell'associazione antiracket e delle forze dell'ordine. Dopo il benvenuto del sindaco Vincenzo Strazzullo sono intervenuti nell'ordine il vicepresidente dell'associazione Pasquale del Prete, la presidente onoraria Raffaella Ottaviano, Matteo Cefariello ed il…
E’ stato protocollato questa mattina il documento con le proposte avanzate dal gruppo consiliare del Partito Democratico di Foggia e dai consiglieri comunali di minoranza Augusto Marasco, Luigi Buonarota, Saverio Cassitti e Marcello Sciagura con l’obiettivo di adottare “azioni concrete capaci di rendere conveniente la legalità”. A partire dall’ adozione del ‘Modello Ercolano’: “In terra di camorra – si legge – è stata elaborata e attuata la scelta di sostenere anche finanziariamente le vittime del racket e dell’usura riconoscendo loro l’esenzione totale da ogni tributo comunale per 3 anni. Una misura di assistenza a cui possono accedere solo quanti hanno…